Giancarlo Guzzardi, Accompagnatore di Media Montagna, alpinista, fotografo, pubblicista. Vivo e lavoro a Sulmona, in Abruzzo.

Da quando un giorno fortuitamente, quasi per gioco, ho scoperto il mondo della montagna  e dell'arrampicata, questa dimensione così speciale, scrigno di tesori e segreti molte volte a due passi dalle nostre città, ha costituito nel tempo una delle mie più grandi passioni. La montagna, l'alpinismo, la fotografia, amalgama di visioni e intuizioni, mi hanno regalato impagabili emozioni, insieme alla consapevolezza di aver vissuto e di vivere ancora esperienze interiori non comuni, quelle che solo un contatto profondo con la natura riesce a dare. I minuti, le ore, le giornate solitarie che hanno accompagnato molti dei miei vagabondaggi in montagna, restano quelle più radicate nella parte intima dell'animo, momenti esaltanti ed eterei come l'attimo di quiete tra una folata di vento ed un'altra.

Il resto, sono innumerevoli sentieri percorsi nel tempo; fili d'erba, cristalli di neve o ruvida roccia, diversi nella sostanza, ma sempre infarciti di momenti di concentrazione, di sacrifici, ma anche di grande felicità interiore. Le Alpi, le Dolomiti, le straordinarie montagne dell'Appennino centrale, poi lo spazio torna ad implodere su se stesso, per riscoprire una dimensione di essere, negli umili angoli della montagna abruzzese, tra antichi borghi, eremi e tracce storiche indelebili. I fuochi d'artificio dell'estate sugli altopiani carsici, la magia dell'autunno nei boschi secolari, il silenzio austero dell'inverno tra gli anfratti rocciosi, la voglia esuberante di vita nelle fioriture di primavera.

L'abilitazione alla professione di Accompagnatore di Media Montagna e l'iscrizione nell'anno 2000 al Collegio delle Guide Alpine della Regione Abruzzo, ha dato un ulteriore impulso alla mia attività legata alla montagna che dura da circa trent'anni: esperienza e tanta passione, ma soprattutto la voglia e il piacere di condividere con gli altri i luoghi, i momenti, le emozioni.

 


Giancarlo Guzzardi, mountain guide, mountaineer, photographer, journalist, lives and works in Sulmona, Abruzzo, Italy.

For nearly 30 years devoted to mountaineering, activities that led him to attend assiduously most groups mountains of the central Apennines, Western Alps and Dolomites. More recently, the discovery of forgotten corners and unspoiled Abruzzo mountains, have fostered a particular interest in the systematic exploration of the area, looking for history traces through the archaeological sites, caves, hermitages and other vestiges of the past.

In 1983 after earning a master's degree in Advertising Photography at the European Institute of Design and after a long apprenticeship in the techniques and disciplines of the field, has turned its interest in nature photography, which for years has undertaken. The huge amount of images collected in the report, has resulted in a substantial photographic archive, advertised with the tag "Ascent photo".

He attended a course in ethnology at the University La Sapienza of Rome and in recent years has made various studies, with an emphasis on geology, archeology and paleontology. in 1998 he holds a diploma as a technique for environmental protection and impact assessment.

Since 1994 collaborates with several magazines which publishes articles, monographs and reports, plus an interest in geography and history of mountaineering in the central Apennines. His recent studies of historical and natural environment in the mountainous Abruzzo region are unpublished. He's Italian Alpine Club member since 1983 and, as Mountain Guides, to the College of the Alpine Guides of the Abruzzo Region and member AGAI, the Italian Association of Mountain Guides.      

      vai alla galleria fotografica